Uscita terapeutica del 23 novembre 2018

 

Alcune persone ricoverate in Unità Spinale a Negrar, si sono recate presso la sezione TSN di Bardolino per cimentarsi in una nuova disciplina “Tiro a segno con pistola ad aria compressa con bersaglio a 10 mt”.

Accompagnati dai fisioterapisti Edoardo e Fabiana si sono cimentati: Giovanni, Patrizio, Sebastiano ed Andrea.

Già dai primi tiri si é scoperto che Andrea non era un novizio ed ha confessato i precedenti durante il servizio militare, così da visitatore ha indossato i panni dell’istruttore competente ed Edoardo ed Aldo ne hanno goduto i frutti.