Il 6 Dicembre 2019 la CONULTA COMUNALE DELLA DISABILITA’ compie 24 anni.
Fondata il 6 Dicembre 1995, raggruppa attualmente 33 associazioni che rappresentano disabilità motorie, intellettive e sensoriali.

Il ruolo della Consulta è quello di stimolare e mantenere costante il dialogo tra le associazioni ed istituzioni partecipando all’elaborazione degli indirizzi politici in materia di disabilità attraverso la presenza alle commissioni; in particolare la quinta che si occupa di politiche sociali, ai tavoli, ai convegni e in tutte le sedi nelle quali vengono decisi interventi che coinvolgono direttamente o indirettamente le persone con disabilità.

La Consulta è anche forma di espressione delle associazioni nel loro insieme e, pertanto, mira a divulgare una corretta e coerente cultura della disabilità, finalizzata al perseguimento delle pari opportunità e al raggiungimento di una piena inclusione ed integrazione di tutte le persone con disabilità e le loro famiglie